Wisenet AID: VideoSorveglianza intelligente per applicazioni Smart Road e Smart City

Sprinx Traffic AID

 

Da una collaborazione attiva tra due aziende, Hanwha Techwin, produttore leader di sistemi di VideoSorveglianza, e Sprinx Technologies, azienda italiana che opera a livello internazionale specializzata in applicazioni avanzate per il controllo e la gestione del traffico, nasce una soluzione completa per applicazioni Smart Road e Smart City.

L’esigenza da parte di Enti Locali, Amministrazioni Autostradali, Autoritá di Pubblica Sicurezza e Forze dell’Ordine di gestire, controllare ed ottimizzare il traffico veicolare, rappresenta oggi una delle richieste piú sentite.

L’accesso ad informazioni qualificate in tempo reale sul traffico veicolare e su eventi anomali, associato alla raccolta ed elaborazione di dati statistici, costituiscono un’impellente necessità da parte dei soggetti delegati al controllo e alla gestione di strade e aree urbane.

Le nuove tecnologie di ripresa ed analisi video forniscono un importante supporto nella soluzione di questo problema.

Non basta più riprendere e registrare immagini, occorre trasformare in informazione quanto catturato e trasmesso dagli innumerevoli “occhi elettronici” distribuiti sulla rete stradale.

La gamma Wisenet AID,  che sfrutta la capacitá di calcolo e la qualitá di ripresa garantita dalle telecamere  Hanwha Techwin della serie Wisenet X e gli algoritmi di analisi sviluppati da Sprinx Technologies installati a bordo camera, risponde perfettamente a questa esigenza.

Questa sinergia tecnologica tra le telecamere Hanwha Techwin, progettate per la gestione e l’elaborazione di informazioni video ad alta qualitá, e gli algoritmi di analisi di Sprinx Technologies, basati sulle più moderne tecnologie di object tracking, permette di raggiungere alte perfomance in termini di rilevazioni di incidenti e raccolta di dati statistici sul traffico, ottimizzando nel contempo le attivitá di calibrazione e configurazione del sistema di analisi, con un notevole risparmio sulle attivitá di attivazione.

I benefici per gli utenti sono molteplici e interessano diversi livelli.

Da un punto di vista tecnologico e di architettura la possibilitá di operare in un’ottica di edge-analytics, con l’analisi video elaborata a bordo della telecamera, garantisce la possibilitá di realizzare infrastrutture intelligenti distribuite, senza gravare sulle risorse di rete, ed aumenta l’affidabilitá del sistema non essendoci piú un “single point of failure”.

Tutto ció consente di realizzare sistemi intelligenti di monitoraggio e gestione del traffico, con investimenti inferiori e con la possibilitá di utilizzare infrastrutture di rete esistenti.

Maggiore controllo, informazioni piú accurate e affidabili, velocitá nella trasmissione dei dati: tutti elementi che la soluzione Wisenet AID garantisce.

Il beneficio per gli utenti consiste quindi in una migliore gestione della mobilità, con vantaggi in termini di efficienza, tempi di percorrenza e quindi risparmio per i cittadini e la comunità sui costi di carburante e sul livello di emissioni.

“Siamo particolarmente soddisfatti del risultato di questa collaborazione” dichiara Fabio Andreoni, Country Manager di Hanwha Techwin Europe per l’Italia “perché rappresenta un esempio concreto di come lo sviluppo tecnologico nel mondo della VideoSorveglianza possa portare benefici e vantaggi non solo nell’ambito della Sicurezza e della Prevenzione a cui normalmente viene associata”.

“Per noi di Sprinx Technologies é stato estremamente sfidante ed entusiasmante applicare tutta la nostra esperienza e conoscenza specifica in applicazioni di controllo traffico sulla nuova infrastruttura di Hanwha Techwin, trasformando una telecamera di videosorveglianza in un vero e proprio sensore traffico intelligente“ dichiara Paola Clerici, General Manager e CMO  di Sprinx Technologies “ Siamo davvero fieri di questo rapporto di partnership che, nato da una collaborazione locale, trova ormai un ampio respiro internazionale”.

Le soluzioni Wisenet AID, includono prodotti per utilizzo sia in ambito autostradale e strade a grande percorrenza, che prodotti piú indicati al traffico cittadino, dando quindi la possibilitá agli utenti di scegliere la migliore soluzione alle esigenze di controllo e gestione del traffico veicolare.

Prosegue Fabio Andreoni: “Il concetto di Open Platform che abbiamo introdotto con il lancio della ultima generazione di telecamere rompe di fatto il vincolo di utilizzo di telecamere solo per applicazioni di Sicurezza. Siamo particolarmente fieri del fatto che una societá italiana abbia colto in pieno questa opportunitá ed abbia sviluppato con noi questa applicazione: una testimonianza di come la collaborazione tra un produttore leader mondiale, con uno spirito innovativo e attento alle esigenze del mercato, ed una azienda che rappresenta a livello internazionale un’eccellenza tecnologica italiana, abbia portato a questi risultati importanti”.

Per saperne di più