Hanwha Techwin lancia la nuova telecamera fisheye AI serie X

Hanwha Techwin, leader globale nei prodotti e nelle soluzioni di videosorveglianza, ha lanciato la telecamera fisheye AI XNF-9013RV, progettata per rendere l’AI più accessibile e più utilizzabile per gli operatori di sicurezza. La telecamera presenta funzioni di rilevamento e classificazione degli oggetti basata sull’AI e una qualità delle immagini migliorata, oltre a una resistenza meccanica IK10.

Il rilevamento e la classificazione accurati degli oggetti permettono agli operatori di identificare con rapidità le persone, i volti, le targhe e i tipi di veicoli (auto, autocarri, autobus e biciclette), acquisendo velocemente una maggiore consapevolezza della situazione e del contesto dell’evento. Movimenti irrilevanti come quelli di alberi, ombre e animali, che con la tecnologia di rilevamento del movimento standard potrebbero essere fonte di falsi allarmi, vengono ignorati. Gli operatori possono così concentrarsi maggiormente sul fornire risposte a incidenti ed emergenze reali aumentando l’efficenza e riducendo i tempi di reazione.

La telecamera XNF-9013RV include la funzionalità WiseStream III, la tecnologia di compressione dell’AI più recente di Hanwha Techwin. WiseStream III applica una compressione ridotta per gli oggetti e persone rilevati e monitorati dall’AI al fine di mantenere la qualità delle immagini elevata, mentre applica una compressione elevata al resto della scena ripresa. Ciò consente di risparmiare energia, spazio di archiviazione e banda di trasmissione in rete e rende il sistema di videosorveglianza più efficiente ed efficace per gli operatori. Inoltre, il miglioramento della larghezza di banda di rete permette una riduzione fino al 50% nelle scene con attività e fino al 95% nelle scene inattive. L’AI riveste un ruolo fondamentale nel fornire una qualità delle immagini elevata.

WiseNRII è una nuova miglioria che utilizza l’AI per identificare in maniera intelligente gli oggetti in movimento e ridurre la sfocatura in ambienti rumorosi e scarsamente illuminati. La tecnologia Preferred Shutter basata sull’AI usa l’ intelligenza artificiale  per identificare l’aspetto e il movimento degli oggetti, quindi regola l’otturatore automaticamente al valore migliore per ridurre la sfocatura di movimento. Gli operatori possono quindi utilizzare sempre immagini degli eventi con chiarezza indipendentemente dal movimento presente nei fotogrammi.

Questa funzione è completata dall’Extreme WDR che utilizza le tecnologie Local Contrast Enhancement e Scene Analysis per acquisire immagini nitide anche in ambienti con forte controluce. L’Advanced Lens Distortion Correction, inoltre, agisce correggendo le immagini distorte spesso fornite dagli obiettivi fisheye.

Uri Guterman, Head of Product & Marketing per Hanwha Techwin, ha affermato: “Quando abbiamo progettato la telecamera XNF-9013RV il nostro obiettivo principale era la qualità e l’accuratezza delle immagini. Ecco perché molte funzioni AI sono dedicate al miglioramento della qualità delle immagini in varie condizioni di illuminazione e movimento. Nel contesto odierno attento al consumo energetico , volevamo anche migliorare il più possibile l’efficienza della larghezza di banda di rete, motivo per cui WiseStream III utilizza l’AI per migliorarla fino al 95%”.

La telecamera XNF-9013RV può essere installata con facilità con una serie di funzioni che consentono agli installatori di risparmiare tempo e denaro. L’obiettivo fisheye riduce la necessità di installare più telecamere per coprire un’area specifica, riducendo ulteriormente il tempo di installazione.

Per sapere di piu’ sulla XNF-9013RV, clicca qui: https://bit.ly/3FUV8aG