Hanwha Techwin presenta due telecamere termiche brandeggiabili della serie Wisenet T

Wisenet TNU-4041T4051THanwha Techwin allarga la gamma di telecamere Wisenet T con due termocamere brandeggiabili.

Le nuove termocamere TNU-4041T e TNU-4051T sono in grado di catturare immagini a una risoluzione massima di 640 x 480 e sono state progettate per rilevare oggetti e persone in condizioni ambientali difficili, come ad esempio attraverso fumo, neve, pioggia intensa e nebbia. Inoltre, queste telecamere rappresentano una soluzione efficace anche per i progetti dove è importante tenere in considerazione l’inquinamento luminoso.

Con una velocità di rotazione panoramica di 120° al secondo e un angolo di inclinazione da -90° a 40°, la TNU-4041T e la TNU-4051T rappresentano una soluzione versatile per monitorare spazi aperti ed estesi. Entrambi i modelli, caratterizzati da una robusta struttura esterna in alluminio pressofuso, possono essere programmati per eseguire una rotazione continua a 360°. Inoltre offrono agli operatori la flessibilità di selezionare fino a 255 posizioni preset.

La TNU-4041T è dotata di un obiettivo da 19 mm e ha una portata massima di rilevamento veicoli di quasi 2000 m, mentre la TNU-4051T monta un obiettivo da 35 mm e ha una portata massima di oltre 3000 m.

Un’ampia gamma di funzioni permette ai modelli TNU-4041T e TNU-4051T di offrire immagini ottimizzate in qualsiasi situazione.

 

Altre funzionalità distintive sono:

  • Sensori giroscopici integrati, che permettono una stabilizzazione precisa, utile per fornire immagini più stabili quando la telecamera è disturbata da vento o vibrazioni.
  • La funzionalità Hallway View per monitorare in maniera più efficiente aree strette come, tunnel e strade, con l’ulteriore vantaggio di ridurre al minimo l’uso delle risorse di rete e dello spazio di archiviazione.
  • Analisi audio-video: I modelli Wisenet TNU-4041T eTNU-4051T sono dotati di una funzionalità di analisi audio in grado di riconoscere suoni critici come spari, esplosioni, urla e vetri rotti. Altre caratteristiche comprendono diverse abilità di rilevamento come cambiamento di temperatura, urti, direzione di oggetti/persone, stazionamento e manomissione.
  • WiseStream II, una tecnologia di compressione complementare che controlla dinamicamente la codifica dei dati, bilanciando qualità e livello di compressione in base alla quantità di movimento presente nella ripresa. Quando WiseStream II viene combinata alla compressione H.265 le risorse di rete possono essere utilizzate in maniera fino al 99% più efficiente rispetto all’attuale tecnologia H.264.
  • La capacità di memorizzare video con compressione H.264 e MJPEG su una scheda SD/SDHC/SDXC permette di registrare i video automaticamente a bordo camera in caso di interruzione della rete