Centro logistico nelle Midlands orientali del Regno Unito

Il monitoraggio video 24 ore su 24 garantisce lo scorrimento ininterrotto dei nastri trasportatori

Per monitorare le proprie operazioni, e nello specifico la parte automatizzata del magazzino attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7 che si occupa dell’evasione degli ordini, un grande centro logistico sito nei pressi dell’Aeroporto delle Midlands orientali nel Regno Unito aveva bisogno di un sistema di videosorveglianza efficiente. La società di logistica gestisce spedizioni per clienti che includono grandi rivenditori ed è soggetta ad accordi stringenti sul livello di servizio. Ogni interruzione delle operazioni può quindi dare luogo a pesanti sanzioni e danni alla reputazione, e influire sulla fedeltà dei clienti in un settore molto competitivo.

logistics centre aerial view

 

Operazioni rapide 24 ore su 24, 7 giorni su 7

L’area di prelievo automatizzata gestisce circa 90 pacchi al minuto ed è attiva 24/7; le telecamere e il sistema di gestione video (VMS) selezionati dovevano quindi essere affidabili e dotati della funzione di supporto remoto. Le telecamere, inoltre, dovevano essere caratterizzate da una definizione e una precisione elevate a causa della velocità di elaborazione presente nell’area di prelievo.

La società di logistica decise quindi di rivolgersi al system integrator Zicam e di utilizzare i prodotti di Hanwha Techwin, come avvenuto anche in progetti precedenti.

Una soluzione all’avanguardia

Zicam e Hanwha Techwin hanno implementato un sistema indipendente per l’area di prelievo in grado di offrire una panoramica completa su eventuali problemi come l’inceppamento di un nastro trasportatore, il guasto di un macchinario o la caduta di pacchi dal nastro. Quando si tratta di un sistema di nastri trasportatori ad alta velocità è necessario che le risposte siano rapide, e le telecamere usate, abbinate al VMS Wisenet Wave, permettono al team di tecnici operativo 24 ore su 24 dell’azienda di intraprendere misure immediate in caso di problemi. In questo modo è possibile minimizzare i tempi di inattività e l’accumulo di pacchi garantendo la produttività nel sito.

Il centro logistico usa telecamere Wisenet QND-8080R, selezionate per l’ampio campo visivo e l’elevata risoluzione. Le telecamere dome sono dotate di lenti varifocali motorizzate che permettono agli operatori di scansionare l’area e di ingrandire sulle parti del sistema di nastri trasportatori che sono maggiormente soggette a blocchi.

 

Dettaglio e velocità

Zicam e Hanwha Techwin hanno anche installato uno storage su server RAID a elevata capacità, oltre ad assicurarsi che fosse presente una larghezza di banda sufficiente per supportare video a 20 fps. Utilizzando Wisenet WAVE, gli operatori possono stare al passo con la velocità del sistema di prelievo ed esaminare con facilità e in maniera dettagliata eventuali guasti o incidenti. Il valore di questa funzione è incalcolabile poiché consente di impedire che incidenti simili si verifichino in futuro.

“La società di logistica non può permettersi interruzioni delle operazioni, pertanto era fondamentale installare un sistema che fosse affidabile e che fornisse le immagini di alta qualità necessarie per garantire la prosecuzione delle operazioni. Hanwha Techwin, con la sua reputazione consolidata in termini di prestazioni e affidabilità, è stata una scelta ovvia per noi e per il cliente”, ha affermato Dave Salisburry, Managing Director di Zicam.

Sicurezza al primo posto

La società di logistica era favorevole ad usare le soluzioni di Hanwha Techwin grazie a progetti precedenti che avevano confermato la capacità di Hanwha Techwin di offrire prestazioni elevate a un prezzo competitivo. L’azienda, inoltre, aveva l’obbligo di non usare attrezzature fornite da aziende inserite nella blacklist ai sensi del National Defense Authorization Act (NDAA) nei suoi magazzini, cosa che ha contribuito a rendere Hanwha Techwin una scelta attraente in quanto produttore coreano che aderisce al concetto di sicurezza informatica by design e agisce in conformità all’NDAA.

 

Supporto remoto e affidabilità

La soluzione di Hanwha Techwin è supportata da remoto con aggiornamenti del software e del firmware che vengono eseguiti da remoto nel momento più adatto. Grazie alla connessione remota, la configurazione può essere eseguita a distanza. Quando a causa delle vibrazioni causate da lavori di costruzione, le telecamere hanno perso la messa a fuoco, ad esempio, è stato possibile rimetterle a fuoco da remoto senza bisogno che un tecnico facesse visita al sito.

“La garanzia di 5 anni fornita ha contribuito a tranquillizzare ulteriormente il cliente”, ha aggiunto Salisbury.

Piani per il futuro

Visto il successo del progetto, sono in programma 3 installazioni aggiuntive per il 2023 che replicheranno questo sistema di videosorveglianza sviluppandolo ulteriormente con la protezione perimetrale basata sull’AI di Hanwha Techwin.